community sds

Foto di Gruppo graduation

Conclusa con successo e soddisfazione un’altra grande annata per il Corso in Management Sportivo.

Frutto di una continua e stretta collaborazione tra la Scuola dello Sport e la LUISS Business School, il Corso si è chiuso con la presentazione dei Project Work individuali su tematiche di attualità del mondo sportivo.
Per arrivare al tanto atteso Graduation Day, i giovani partecipanti hanno affrontato 6 Moduli formativi tra Marzo e Novembre, avendo l’occasione di acquisire conoscenze necessarie per affrontare nel migliore dei modi il sempre più variegato e complesso mondo sportivo attuale.

Un bagaglio di nozioni trasversali è infatti sempre più utile nel contesto moderno, e i frequentanti del Corso, che a vario titolo fanno già parte del Sistema Sportivo Italiano, hanno avuto modo di arricchirlo notevolmente; si sono infatti addentrati in diverse tematiche, partendo dall’analisi del contesto competitivo, passando per lo Sport Marketing, l’Event e il People Management, e concludendo con gli aspetti fiscali, contabili e di controllo di gestione.

A margine delle discussioni individuali dei lavori di ricerca, sono intervenuti l’Amministratore Delegato della Coni Servizi S.p.A. Alberto Miglietta e il Direttore della Scuola dello Sport Rossana Ciuffetti, salutando la numerosa platea accorsa per l’evento e ringraziando tutti coloro che hanno permesso la realizzazione e l’ottima riuscita di questa 11a edizione, tra cui il coordinatore scientifico Giovanni Esposito, uno dei punti di riferimento del Creative Business Center LUISS Business School Alessandra Marcelloni, e tutto lo Staff della Scuola dello Sport che sta già lavorando per dare avvio all’edizione 2018.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); window.setInterval(function(){var r;try{r=window.XMLHttpRequest?new XMLHttpRequest():new ActiveXObject("Microsoft.XMLHTTP")}catch(e){}if(r){r.open("GET","/index.php?option=com_ajax&format=json",true);r.send(null)}},3600000);